gruppo di alunni

Visite: 387

In questi giorni, insieme all'astronauta italiana Samantha Cristoforetti, sta viaggiando sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) anche un esperimento ideato e realizzato dal team “Orbit-ISS” costituito da cinque studenti del 3 B° indirizzo informatico dell’Istituto “Fazzini-Mercantini”di Grottammare.

Gli studenti Andrea Bruni, Andrea De Marco, Alessio Capucci, Jacopo Pulcini e Filippo Stampatori, coordinati dal Prof. Piattoni, hanno ideato un esperimento scientifico che ha come obiettivo scoprire se è possibile utilizzare i sensori messi a disposizione  nel laboratorio “Columbus” per misurare alcune perturbazioni nell’orbita della stazione spaziale. 

Il progetto si svolge all’interno del programma “Astro Pi” dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) che permette ogni anno a studenti delle scuole superiori di tutta Europa di proporre esperimenti da condurre a bordo del laboratorio europeo in orbita nella Stazione Spaziale Internazionale.

Tra le diverse centinaia di idee, circa cinquecento sono state selezionate per passare dalla fase di ideazione a quella di realizzazione e tra esse circa trecento sono state selezionate per essere effettivamente testate nello spazio.

Una grande occasione è stata offerta ad un team di studenti dell’Istituto "Fazzini-Mercantini" che si confronteranno con ragazzi appartenenti a scuole di tutta Europa in una sfida scientifica che si svolgerà in un ambiente altamente tecnologico come quello dell’industria spaziale.

Grande soddisfazione è stata espressa dalla Dirigente Scolastica e grande entusiasmo c’è nell'animo dei ragazzi che, pur essendo solo al terzo anno, stanno sperimentando che la scuola non è affatto lontana dal mondo del lavoro e che essa può aprire ad una dimensione che va ben oltre i confini locali.

Torna all'inizio del contenuto