ITET "Pericle Fazzini"
Liceo "Luigi Mercantini"

Visite: 35

Mattinata emozionante per gli studenti del Fazzini di Grottammare: al teatro delle Energie l’associazione “Il Rompibolle” ha proposto una lezione sulla figura eroica ma ancora a troppi sconosciuta di Salvo D’Acquisto. Ma non una lezione canonica: musica, parole e soprattutto la testimonianza di uomini dell’arma, della giustizia, dello sport di oggi e del fratello Alessandro D’Acquisto hanno riportato alla mente la storia di un uomo che ha scelto di sacrificare la sua vita per salvare quella di altre venti persone “non da eroe, protagonista della storia, ma da santo”. Una pagina di storia che ribadisce il non sense di una violenza che ha fomentato un conflitto dalla portata mondiale ma che è stato combattuto dalla semplicità straordinaria e temeraria, carica di significato, di persone che hanno saputo dedicarsi alla cura, alla sicurezza e alla salvezza dell’altro. E forse non è un caso che il protagonista di questa storia abbia proprio il nome di Salvo. Nella ricorrenza del centenario della nascita, l’arma dei Carabinieri è orgogliosa di ricordare soprattutto ai più giovani la biografia di un uomo che non solo ha ottenuto la medaglia al valore mIlitare ma ha meritato il riconoscimento universale di un valore che non ha sigilli: il servizio all’altro compiuto con la vita. La scuola, che ha sede proprio in via Salvo D’Acquisto, e il Comune di Grottammare invitano ragazzi, famiglie e la cittadinanza tutta a partecipare al musical che avrà luogo questa sera alle ore 21.

Torna all'inizio del contenuto